Quando uno parla a un altro, parla anche a sé stesso?